Villa Santina

Toponomastica:

[frl. Vile di Cjàrgne; loc.Vile] Il lat. VĪLLA in origine indicava 'dimora di campagna' o 'una fattoria con podere'; nel periodo imperiale si oppone pertanto a cīvĭtas. Ma col tempo villa acquista il senso di 'insediamento modesto', poi diventa quasi un equivalente di 'paese'. Col mutare delle condizioni economiche e sociali in parecchie regioni muta il significato in 'piccola città'. In italiano antico villa continua ad avere il significato di 'paese' e tal senso è mantenuto nei vari dialetti.

La denominazione Santina è stata aggiunta con R.D. 18.8.1867, n. 3893 ed è stata mutuata da quello del monticello Santino sul quale sorge la pieve di Invillino.

Collocazione geografica

Come arrivare

Giovedì, 05 Gennaio 2017 - Ultima modifica: Lunedì, 27 Marzo 2017