Necropoli - Lauco

Gli amanti dell'archeologia possono dedicarsi alla scoperta di alcune piccole necropoli a Lauco: a sud della chiesa del capoluogo, in località Curs, sono state rinvenute cinque tombe scavare nella roccia calcarea, sicuramente un tempo ricoperte da lastre che non sono mai state ritrovate. Anche il località Clapò, sopra l'abitato di Chiauians, a nord di Lauco si possono ammirare altre tre tombe, anch'esse scavate nella viva roccia. Entrambi i siti, un tempo datati in epoca preromana, sono stati successivamente attribuiti a popolazione autoctona del VI-VII sec. d.C.

In località Prà des Muarts, a Avaglio, sono state rinvenute alcune tombe costituite da fosse rivestite da lastre calcaree.

Giovedì, 09 Febbraio 2017 - Ultima modifica: Domenica, 26 Marzo 2017