"Non confusi alla fusione" incontri con i giovani dei Comuni di Villa Santina, Lauco e Raveo

Hanno preso il via lo scorso martedì 12 settembre, alla Frasca verde a Lauco, gli incontri rivolti alla fascia più giovane della popolazione - giovani dai 16 ai 30 anni - residente nei Comuni di Villa Santina, Lauco e Raveo, con il titolo allusivo di "Non confusi alla fusione".

Il primo incontro, a Lauco, ha visto la presenza vivace di numerosi giovani e alcuni adulti, che hanno dialogato con il Sindaco e diversi Amministratori. Si è discusso di servizi, di timori di isolamento, di possibili risparmi e investimenti, della necessità di pensare sempre più con sguardo allargato e a soluzioni pensate su una chiave più ampia. Molto interessante è stato il dialogo che ha poi coinvolto il Sindaco Alcide Della Negra con il Consigliere dell'opposizione Stefano Adami, che supportava la fusione considerando indispensabili forme di collaborazione e aggregazioni, per costruire un futuro per i paesi di montagna. L'incontro si è protratto per oltre un'ora e mezzo, ed è proseguito in conversazioni appassionate anche al termine dell’incontro ufficiale.

Da segnalare anche il fatto che alcuni giovani contattati si erano detti interessati all'incontro, ma impossibilitati a essere presenti quella sera; si sta organizzando un secondo appuntamento, nel fine settimana, per permettere il dialogo anche con loro.

I prossimi appuntamenti già in calendario per continuare il confronto con i giovani e sostenere la loro partecipazione alla vita della comunità saranno sabato 23 alle 19.00 presso l'Antica Osteria Cimenti, a Villa Santina, e venerdì 29 alle 19.00 da An Bepo a Esemon di Sopra nel Comune di Raveo.

Posizione GPS

Come arrivare

Martedì, 19 Settembre 2017 - Ultima modifica: Mercoledì, 27 Settembre 2017